Share Voto rapido

Poll link

500 px
350 px
250 px
Anteprima

Anteprima del widget:

Larghezza - pixel Peso - pixel

Chiudi l'anteprima
! Stai utilizzando un browser non supportato La versione del tuo browser non è ottimizzata per Toluna, ti raccomandiamo di installare l'ultima versione Aggiornamento
Le nostre Politiche sulla Privacy regolano la tua membership nel nostro Panel di Influencers, le quali possono essere consultate cliccando qui. Il nostro sito internet utilizza cookies. Come nel mondo offline, i cookie rendono tutto migliore! Per conoscere di più riguardo i cookie che utilizziamo, visita le nostre Politiche sui Cookie.

TeamTolunaItalia

  10 mesi fa

La scienza lo conferma: Non esiste una cosa come l'obesità sana
Chiudi

L'idea "grassa ma sana" è stata ascoltata e discussa per più di un decennio, anche il marketing e la pubblicità in qualche modo la utilizzano, come la famosa copertina della rivista Cosmopolitan. Tuttavia, sembra esserci un consenso tra medici e nutrizionisti sul fatto che tale fenomeno sia una minaccia importante dal punto di vista della salute pubblica.

Secondo diversi studi clinici condotti nel Regno Unito su più di 3 milioni di persone in 5 anni, c'è una relazione diretta tra l'obesità e un aumento del rischio di malattie cardiovascolari (come l'infarto, l'ictus e altri) rispetto a persone con un metabolismo sano e un peso normale.

Questo studio ha seguito per 5 anni ha mostrato che circa il 6% delle persone classificate come "obese, con un metabolismo sano" ha sviluppato un certo tipo di diabete e fino al 12% ha visto la loro pressione sanguigna aumentata che porta alle complicazioni di cui sopra.

La conclusione dello studio è che l'obesità non è in alcun modo uno stato di salute "sano". Ma cosa si può fare per migliorare il nostro stato di salute? Ecco alcune linee guida generali, applicabili a quasi tutti.

1. Ridurre il consumo di bevande zuccherate.
2. Aumentare il consumo di frutta
3. Fare attività fisica regolare, ad esempio, camminare 1 ora al giorno.

Quale di queste 3 linee guida seguite? Ritenete che "l'obesità sana" sia possibile? Avete avuto esperienze di perdita di peso? Come vi siete sentiti prima e dopo? Cosa pensate di questa tendenza nei media?

Lasciate la vostra opinione nei commenti!

Influenzate il vostro mondo,

Team Toluna
Rispondi

marietta4

  10 mesi fa
Sono d'accordo con lo studio - è vero che si puo essere felici anche se rotonde o addirittura obese , ma non è questione di sapersi accettare è questione di salute e di stare bene e prevenire determinate malattie - cio non vuol dire però essere fanatiche della dieta , dello sport , dei pastrocchi vari che si vendono in giro per dimagrire in tre mesi e cavolate varie , ma di una sana e giusta alimentazione che permette , anche se ci vuole piu tempo , di raggiungere gli obiettivi e stare bene -
0 commenti

V8434603v

  10 mesi fa
È una malattia e come tale va curata
0 commenti

E9477917y

  10 mesi fa
Rispettare una dieta sana equilibrata e giusta credo che si fondamentale per la salute presente e futura! Mi occupo della dieta mia e delle mie figlie e più passa il tempo e più mi rendo conto che dare delle regole all'alimentazione è importantissimo, hanno 5 anni e tutti i giorni lavoro per dare le giuste basi.
0 commenti

teolirita

  10 mesi fa
Cammino 1 h al giorno e anche di più (benedetto cane!), mangio frutta e verdura, ecc.... non sono magra, ma almeno tengo il peso un po' sotto controllo. A volte la tendenza all'obesità è genetica, deriva dalle generazioni precedenti, a volte nasce da disturbi emotivi. Bisognerebbe aiutare già i bambini che mostrano tendenze, solo così si può sperare di prevenire.
0 commenti

cypekiss

  10 mesi fa
La obesità diventa una malattia, si debe trattare per riuscire a tornare alla normalità
0 commenti

d1714714c

  10 mesi fa
Obesità secondo me dovrebbe essere trattata prima che lo diventi
0 commenti

UvaFragola

  10 mesi fa
Conosco diverse persone obese, che dicono di non riuscire a dimagrire. Io da quando seguo un regime alimentare per le intolleranze sono dimagrita ed ho anche migliorato il modo di nutrirmi. Ma mi sono anche accorta che davvero tanta tanta gente mangia in continuazione carboidrati, nei pasti ne mangiano in quantità industriali, poi roba dolce con lo zucchero, dolci snack patatine, e magari poi si lamentano...
Forse dovrebbero avere qualche allergia ed intolleranza per capire cosa significhi stare male appena si mangia qualcosa ed avere l'angoscia nel non sapere cosa mangiare.
Un'altra cosa che ho imparato salutare e che aiuta a dimagrire è di non mangiare niente dopo cena, niente neanche un frutto perchè è quello un modo cruciale che aiuta a smaltire. Va bene la camomilla o una tisana, ma nulla più.
Credo che alcune persone debbano fare davvero il punto della situazione e mettersi DAVVERO di impegno per ritornare ad un peso accettabile, se ne vedono molte di situazioni davvero direi "imbarazzanti" in giro........
0 commenti

S7366648s

  10 mesi fa
Mangiare meno per vivere meglio
0 commenti

Danielbgame

  10 mesi fa
Salve, innanzitutto vorrei dire che non esiste obesità sana, e magari bere meno bevande gassate, mangiare meno fritto, mangiare più frutta e verdura aiuta, e soprattutto fare movimento e esercizio fisico aiuta, ma la cosa che aiuta di più nel dimagrire è la forza di volontà. Essa ti porta a fare cose inimmaginabili, e soprattutto bisogna essere felici di qualsiasi picco risultato prima di arrivare a ciò che si desidera, e non bisogna imporre diete perché se uno è costretto a dimagrire non lo farà mai, deve essere la persona stessa a volerlo perché solo lei può riuscirci veramente, io parlo per esperienza personale, ho perso più di 35kg, ma non l'ho fatto per gli altri, l'ho fatto per me per stare bene con me stesso, e soprattutto mi ha fatto capire quanto la gente davvero giudica dalle apparenze, in ogni modo bisogna solo rimboccarsi le maniche e essere felici questo è il segreto
0 commenti

C3238117

  10 mesi fa
L'obesità sana non esiste, non sono mai stata una persona grassa,il mio modo di pensare è mangiare per vivere,inoltre cammino molto. L'obesita porta seri problemi alla salute. Ma molte persone ,specialmente quelle di vecchio stampo, credono che le persone in carne stiano in salute.Ecco bisognerebbe cambiare il modo di pensare ,se no sarà un problema per le nuove generazioni a venire
0 commenti
Copiato negli appunti

Alcune cose prima di iniziare

Per creare dei contenuti nella community

Verifica la tua mail/ re-invia
Un'occhiata in giro

OK
Annulla
L'opzione per effettuare il log-in tramite Facebook è stata disabilitata. Chiediamo gentilmente di inserire la propria e-mail con la quale si è registrati su Facebook al fine di ricevere nella casella di posta della suddetta un link per impostare la propria password di Toluna.
Inserisci un/a Email valido/a
Annulla
Attendi un attimo...
Quando carichi una foto, il nostro sito diventa migliore.
Carica