Share Voto rapido

Poll link

500 px
350 px
250 px
Anteprima

Anteprima del widget:

Larghezza - pixel Peso - pixel

Chiudi l'anteprima
! Stai utilizzando un browser non supportato La versione del tuo browser non è ottimizzata per Toluna, ti raccomandiamo di installare l'ultima versione Aggiornamento
Le nostre Politiche sulla Privacy regolano la tua membership nel nostro Panel di Influencers, le quali possono essere consultate cliccando qui. Il nostro sito internet utilizza cookies. Come nel mondo offline, i cookie rendono tutto migliore! Per conoscere di più riguardo i cookie che utilizziamo, visita le nostre Politiche sui Cookie.

TeamTolunaItalia

  6 mesi fa

Il proprietario di un ristorante di Budapest è stato arrestato perché un turista ha ricevuto un conto di 600 euro per un caffè
Chiudi

La polizia ungherese è sulle tracce dei proprietari di ristoranti e bar di Budapest che fanno sistematicamente pagare prezzi esorbitanti ai turisti. La proprietaria di un ristorante e suo figlio sono stati arrestati e compariranno davanti a un magistrato dopo che i camerieri del loro ristorante sono stati sorpresi dalla polizia a chiedere il pagamento di un conto di 210.000 fiorini (circa 600 euro) a un turista tedesco che voleva solo un caffè.

Il turista ha riferito che i camerieri gli hanno servito bevande che non aveva ordinato, ha detto la polizia. Quando si è rifiutato di pagare il conto esorbitante, i camerieri hanno minacciato di chiamare la polizia, riferisce DPA, citato da Agerpres.

Le lamentele sui turisti truffati a Budapest con questo metodo sono emerse ripetutamente nei forum turistici su internet.

In questo caso, la polizia ha indagato sul ristorante per un po' di tempo ed è stata in grado di cogliere i colpevoli sul fatto.

Gli stessi proprietari possiedono due bar a Budapest, uno dei quali sulla famosa Vaci Utca, una strada pedonale popolare tra i turisti.

Cosa ne pensate dei proprietari del locale? Vi è mai capitato una cosa del genere?

Fateci sapere la vostra opinione nei commenti qui sotto.

Influenzate il vostro mondo,

Team Toluna.
Rispondi

paola85

  6 mesi fa
non ho parole
0 commenti

marietta4

  6 mesi fa
Ovviamente il cliente ha sempre ragione giusto ?
0 commenti

monica.palombino

  6 mesi fa
I clienti hanno assolutamente ragione
0 commenti

m9905934z99

  6 mesi fa
Mai capitato fortunatamente, poveri coloro a cui invece è successo, spero vincano la causa.
0 commenti

M2800898f28

  6 mesi fa
Mai capitato. Il cliente ha ragione
0 commenti

gemixeddu77

  6 mesi fa
Grande truffa, ma non reggerà, vincerà il cliente
0 commenti

diretette3

  6 mesi fa
ahhhaajhjh
0 commenti

A8603698v86

  6 mesi fa
Per fortuna non mi è mai capitato nulla del genere... Menomale!
0 commenti

L8007368u80

  6 mesi fa
A Napoli li chiamiamo "mariuoli"!!!
0 commenti

aparrella

  6 mesi fa
Il libero mercato è anche questo, basterebbe imporre l'esposizione del listino prezzi
0 commenti
Copiato negli appunti

1   Chi ti segue

Alcune cose prima di iniziare

Per creare dei contenuti nella community

Verifica la tua mail/ re-invia
Un'occhiata in giro

OK
Annulla
L'opzione per effettuare il log-in tramite Facebook è stata disabilitata. Chiediamo gentilmente di inserire la propria e-mail con la quale si è registrati su Facebook al fine di ricevere nella casella di posta della suddetta un link per impostare la propria password di Toluna.
Inserisci un/a Email valido/a
Annulla
Attendi un attimo...
Quando carichi una foto, il nostro sito diventa migliore.
Carica