Share Voto rapido

Poll link

500 px
350 px
250 px
Anteprima

Anteprima del widget:

Larghezza - pixel Peso - pixel

Chiudi l'anteprima
! Stai utilizzando un browser non supportato La versione del tuo browser non è ottimizzata per Toluna, ti raccomandiamo di installare l'ultima versione Aggiornamento
Le nostre Politiche sulla Privacy regolano la tua membership nel nostro Panel di Influencers, le quali possono essere consultate cliccando qui. Il nostro sito internet utilizza cookies. Come nel mondo offline, i cookie rendono tutto migliore! Per conoscere di più riguardo i cookie che utilizziamo, visita le nostre Politiche sui Cookie.

Centinaia di statue appena rinnovate di sfingi dalla testa d'ariete e dal corpo di leone, vecchie di 3.500 anni, possono essere ammirate sul sentiero che porta al tempio del dio Amon-Ra a Karnak, nel sud dell'Egitto, in un'impressionante esposizione.

Il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sissi ha inaugurato il "Vicolo delle Sfingi", che conduce i visitatori al famoso tempio dedicato a una delle principali divinità del pantheon egiziano, in una grande cerimonia giovedì 25 novembre.

Il ministero del turismo spera che questo "museo a cielo aperto" diventi un punto di riferimento importante in un paese dove il settore del turismo impiega due milioni di egiziani e genera più del 10% del PIL.

Karnak, un vasto complesso di templi a nord di Tebe - l'attuale Luxor - è un patrimonio mondiale dell'UNESCO, insieme alle necropoli della Valle dei Re e della Valle delle Regine.

Ogni anno, milioni di turisti visitano i siti dell'antico Egitto, tra cui questo "Vicolo delle Sfingi" di tre chilometri dal tempio di Karnak a quello dell'antica Tebe, capitale dell'Egitto durante il Medio e Nuovo Regno e città del dio Amon.

Centinaia di statue di animali mitologici a Luxor, scoperte nel 1949, sono state al centro di polemiche a metà degli anni '20, quando quattro delle sfingi dalla testa d'ariete sono state installate nell'iconica piazza Tahrir del Cairo, il cuore della rivoluzione del 2011 che ha portato alla caduta del dittatore Hosni Mubarak.

Il Cairo ha annunciato da tempo l'apertura nei prossimi mesi del nuovo Grande Museo Egizio ai piedi delle piramidi di Giza.

Siete già stati in Egitto? Avete intenzione di andare a vistare il Grande Museo Egiziano?

Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Influenzate il vostro mondo,

Team Toluna.
Rispondi

nicola_frangione

  1 mese/i fa
non credo di vivere per tanti anni da poter capire tutte
0 commenti

C1248221

  1 mese/i fa
Stupenda la storia del mondo
0 commenti

E7279597s72

  1 mese/i fa
I miei genitori ci sono stata, io mai, da piccola ero molto appassionata di storia egizia quindi sicuramente vorrei andarci prima o poi
0 commenti

Spica.72

  1 mese/i fa
Non sono mai stata in Egitto ma mi piacerebbe visitarlo prima o poi
0 commenti

Fr.giulia

  1 mese/i fa
No mi piacerebbe andare e sicuramente sarebbe interessante andarlo a visitare
0 commenti

a6527800p65

  1 mese/i fa
Sono stata in Egitto 25 anni fa,molto emozionante,ho visitato il museo al Cairo, sono entrata nelle piramidi, sono emozioni particolari
0 commenti

Rosiguarino

  1 mese/i fa
Bellissimo
0 commenti

bepizac

  1 mese/i fa
Interessante
0 commenti

l9343871y93

  1 mese/i fa
e sarebbe anche bello andare a vedere quelle meraviglie...averci i soldi...
0 commenti

M6873982q68

  1 mese/i fa
Spero di andarci presto
0 commenti
Copiato negli appunti

1   Chi ti segue

Alcune cose prima di iniziare

Per creare dei contenuti nella community

Verifica la tua mail/ re-invia
Un'occhiata in giro

OK
Annulla
L'opzione per effettuare il log-in tramite Facebook è stata disabilitata. Chiediamo gentilmente di inserire la propria e-mail con la quale si è registrati su Facebook al fine di ricevere nella casella di posta della suddetta un link per impostare la propria password di Toluna.
Inserisci un/a Email valido/a
Annulla
Attendi un attimo...
Quando carichi una foto, il nostro sito diventa migliore.
Carica