Share Voto rapido

Poll link

500 px
350 px
250 px
Anteprima

Anteprima del widget:

Larghezza - pixel Peso - pixel

Chiudi l'anteprima
! Stai utilizzando un browser non supportato La versione del tuo browser non è ottimizzata per Toluna, ti raccomandiamo di installare l'ultima versione Aggiornamento
Le nostre Politiche sulla Privacy regolano la tua membership nel nostro Panel di Influencers, le quali possono essere consultate cliccando qui. Il nostro sito internet utilizza cookies. Come nel mondo offline, i cookie rendono tutto migliore! Per conoscere di più riguardo i cookie che utilizziamo, visita le nostre Politiche sui Cookie.

Z-Orso110

  3 mesi fa

Buongiorno e buon sabato!
Torna l' O R S O e vi augura un bel fine settimana...
Tra Mummie che a volte ritornano e Virus che a volte rimangono,
ci si deve svegliare, perché il nemico è FEROCE...

Chiudi

...un nemico potente e sanguinario che produce un morto ogni 4 SECONDI.

Infatti mentre c'è chi stramazza dopo aver fatto tre turni consecutivi nei reparti di rianimazione o in Pronto Soccorso,
c'è chi nello stesso tempo si arricchisce a dismisura speculando sulle difficoltà delle persone comuni e dei MILIONI di NUOVI POVERI che vengono creati già da qualche decennio (dalla grande offensiva padronale e neoliberista) e che la PANDEMIA ha ulteriormente aggravato... ma non certo generato!

Ben più feroce e criminale è il sistema economico che impera e che si basa sul più assoluto disinteresse per le sorti delle popolazioni mondiali e dell'ambiente terrestre, la cui distruzione ( gli assassini capitalisti la chiamano "valorizzazione") va accelerando, nonostante gli ormai famosi "blablabla..." e le promesse scadenzate, ma poi puntualmente procrastinate più e più volte.

Senza parlare del più grande inquinatore ed assassino del globo che sono gli USA, i quali eleggono presidenti supercriminali (ben oltre i più ambiziosi sogni hitleriani) che gli accordi firmati li stracciano ( e non solo quelli sull'ambiente) oppure, quando va bene, dei presidenti criminali "semplici" che con meno faccia tosta procedono al "normale" dominio imperiale e alla "normale" distruzione del pianeta, una routine di morte che talvolta propagandano anche con parole come "democrazia", "libertà"... per spingersi fino anche alla burla parlando di credibilità ed onore.

Questi delinquenti globali sono diventati in questi giorni i più grandi fornitori MONDIALI di GAS... non certo usando la "concorrenza" (altra barzelletta spesso usata), ma distruggendo (Iraq, Syria, Libia, Sudan...Venezuela...) con guerre, embarghi, sabotaggi, sedizioni e colpi di stato i "concorrenti" e portando PER l'ENNESIMA VOLTA (di solito era ISRAELE l'agente criminale degli attacchi energetici all'Europa) un pesante attacco all'Europa (il loro principale competitore) manovrando con milioni di dollari, servizi segreti e formazioni neonaziste...per DIVIDERE la UE e imporre con la criminale NATO le loro pesanti minacce e provocazioni in Ucraina (come già prima in Azerbabaijan, Georgia, Cecenia... ecc. ecc.) RICREANDO l'immagine del pericoloso (e quanto mai necessario) nemico russo e portando sull'orlo di una guerra una vasta regione ai confini europei, bloccando ovviamente gasdotti nuovi e vecchi, e ben speculando sui prezzi in salita, come si esplicita su bollette e fabbriche EUROPEE che chiudono e licenziano per shock energetico.

Mentre "noi" si tira la cinghia e ci si preoccupa di come poter fronteggiare l'inflazione scatenata (e di cui ben si vedono le conseguenze sulla spesa quanto sulle bollette) c'è chi ...ARRICCHISCE come non mai prima !

E' uscito proprio in questi giorni il rapporto O X F A M (qui :

https://www.oxfamitalia.org/la-pandemia-della-disuguaglianza/ )

che ci dice , fra l'altro, che i primi DIECI (sì, 10) SUPER RICCHI dispongono di ricchezze pari a SEI VOLTE quelle che possono raccattare 3,1 miliardi di persone, ovviamente i più poveri ed abbandonati e che sono oltre il 40% dellla popolazione planetaria.

In I T A L I A (dopo gli Usa fra i paesi dove le differenze ---in costante AUMENTO--- fra ricchi e poveri sono le più accentuate) scrive il rapporto OXFAM:

" La pandemia ha aggravato le condizioni economiche delle famiglie italiane e rischia di ampliare a breve e medio termine i divari economici e sociali preesistenti. Nel primo anno di convivenza con il coronavirus in Italia è cresciuta la concentrazione della ricchezza. La quota, in lieve crescita su base annua, di ricchezza detenuta dal top-1% supera oggi di oltre 50 volte quella detenuta dal 20% più povero dei nostri connazionali. Il 5% più ricco degli italiani deteneva a fine 2020 una ricchezza superiore a quella dell’80% più povero. Nei 21 mesi intercorsi tra marzo 2020 e novembre 2021 il numero dei miliardari italiani della Lista Forbes è aumentato di 13 unità e il valore aggregato dei patrimoni dei super-ricchi è cresciuto del 56%, toccando quota 185 miliardi di euro alla fine dello scorso novembre. I 40 miliardari italiani più ricchi posseggono oggi l’equivalente della ricchezza netta del 30% degli italiani più poveri (18 milioni di persone adulte). "

Vi invito senz'altro a LEGGERE, approfondire e riflettere sull'intero rapporto :
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
https://www.oxfamitalia.org/wp-content/uploads/2022/01/Report_LA-PANDEMIA-DELLA-DISUGUAGLIANZA_digital2022_final.pdf
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

...un modo UTILE di distrarsi dal solito parlottio sull'elezione del Presidente della Repubblica...
come ad esempio la vergognosa e stucchevole "attesa" per la "decisione" del leader (degno) fondatore del "CentroDestra", il Berluscani, se insistere con la sua candidatura o accontentarsi della enorme pubblicità (e per le menti più deboli anche ricupero di credibilità) ottenuta a scapito e CONTRO gli interessi del Paese, finora procuratasi con la ennesima iniziativa pubblicitaria ...
Dicono in quegli ambienti che hanno pronta una lista di "candidati di alto profilo"... mah ...
pensate un po' quale può essere il livello di questi altri "candidati" se il massimo e ideale, per questa nefanda area affaristica/mafiosa, era appunto il loro "capo" Berluscani.

Che le riflessioni siano proficue... la realtà dei dati può insegnare e aiutare molto.

Ciao :)
Rispondi

Nonsochenomemettere

  3 mesi fa
Ne approfitto qui per augurarti anche a te un buon fine settimana non riesco ad entrare nella tua bacheca, mi leggero con calma quello che consigli, le informazione sono sempre utili per non rimanere spiazzati da questo mondo sempre più controverso e spietato. Ciaooo Orso :)
1 commenti

Ziapi

  3 mesi fa
Buongiorno Orso, i ricchi sempre meno numerosi e più ricchi e i poveri sempre in aumento e più poveri è un trend che ci accompagna da anni, accelerato certamente dalla pandemia ma non creato da essa. Ci vorrebbe una politica molto più coraggiosa di redistribuzione del reddito, una politica di rottura, ma mi pare che l'annunciata riforma fiscale vada proprio in senso opposto. Nihil novi sub soli, purtroppo. Ciao e buon fine settimana:-)
1 commenti

toniprimo

  3 mesi fa
Buon Sabato Orso Grazie:)
1 commenti

R8093582u80

  3 mesi fa
Hai dimenticato di citare la Cina, forse non inquina abbastanza?
1 commenti

G7093005r70

  3 mesi fa
Buona giornata Orso
1 commenti

Dominickclean

  3 mesi fa
Buon sabato a te!
1 commenti

Antonio52

  3 mesi fa
Marco Rizzo for President !!!
6 commenti

toninepente

  3 mesi fa
Ciao caro Orso
1 commenti

N2311038d

  3 mesi fa
Buona giornata anche a te
1 commenti

boucheron

  3 mesi fa
È da tempo che ho questa immagine in testa: una discesa molto ripida e una palla che rotola giù sempre più veloce,dietro dei ragazzini che corrono,corrono per recuperare la palla….ci riusciranno?Cosa c’è alla fine della discesa?Non riesco a vederlo e ho paura che che non sia niente di buono.Ciao
1 commenti
Copiato negli appunti

Alcune cose prima di iniziare

Per creare dei contenuti nella community

Verifica la tua mail/ re-invia
Un'occhiata in giro

OK
Annulla
L'opzione per effettuare il log-in tramite Facebook è stata disabilitata. Chiediamo gentilmente di inserire la propria e-mail con la quale si è registrati su Facebook al fine di ricevere nella casella di posta della suddetta un link per impostare la propria password di Toluna.
Inserisci un/a Email valido/a
Annulla
Attendi un attimo...
Quando carichi una foto, il nostro sito diventa migliore.
Carica