Share Voto rapido

Poll link

500 px
350 px
250 px
Anteprima

Anteprima del widget:

Larghezza - pixel Peso - pixel

Chiudi l'anteprima
! Stai utilizzando un browser non supportato La versione del tuo browser non è ottimizzata per Toluna, ti raccomandiamo di installare l'ultima versione Aggiornamento
Le nostre Politiche sulla Privacy regolano la tua membership nel nostro Panel di Influencers, le quali possono essere consultate cliccando qui. Il nostro sito internet utilizza cookies. Come nel mondo offline, i cookie rendono tutto migliore! Per conoscere di più riguardo i cookie che utilizziamo, visita le nostre Politiche sui Cookie.

Infinitamente

  2 mesi fa

La Terra sarà un luogo turistico per chi nascerà nello spazio

Jeff Bezos, il fondatore di Blue Origin ed Amazon, parla a ruota libera e fa le sue previsioni sul futuro della nostra specie.

Un giorno la Terra potrebbe diventare una destinazione di vacanza, un luogo turistico né più né meno dei parchi nazionali.

Bezos non si è limitato al concetto di Terra come luogo turistico per i nativi spaziali. Ha anche parlato di città spaziali orbitanti che potranno ospitare un milione di persone in habitat pieni di “fiumi, foreste e fauna selvatica”. Non è la trama di una serie tv, ma bensì una previsione fatta durante un meeting a Washington.
Rispondi
Commenta

Z-Orso126

  1 mese/i fa
Visioni fantasiose a lunghissimo raggio... servono ? forse...
Constato che un posto magnifico pieno di fiumi, foreste e fauna selvatica lo avremmo già... e non si ragiona abbastanza sull'assurdo sistema economico che lo distrugge e che costringe in miseria e malattia centinaia di milioni di nostri simili... dubito quindi che chi è impegnato nella distruzione della natura sia interessato a ricrearne una copia ... probabilmente costruirà prigioni spaziali dove i "soliti" saranno allevati per lavorare e fornire beni e risorse a pochissimi ricchi alla consolle di comando... proprio come ora...
Rispondi
0 commenti

E1773332c

  2 mesi fa
Beh, sì, se ce ne sarà ancora una... ;D Rispondi
0 commenti

A_good_witch

  2 mesi fa
Allora faccio bene a tenere sotto mano la "Guida galattica per gli autostoppisti" :-D " E così si crearono le condizioni per inaugurare un nuovo, sconcertante tipo di industria specializzata: la fabbricazione di pianeti di lusso su ordinazione. La sede di tale industria era il pianeta Magarthea, dove gli ingenieri interspaziali succhiavano materia attraverso i buchi bianchi dello spazio e la plasmavano in pianeti da sogno : pianeti d'oro, pianeti di soffice gomma con un sacco di di terremoti". Ciao Infinitamente, buona serata :) Rispondi
1 commenti

marima56

  2 mesi fa
Come disse Manzoni ,dico pure io :"ai posteri l'ardua sentenza ! Rispondi
1 commenti

Alessia.venini

  2 mesi fa
Vista la situazione disastrosa mi sembrano previsioni alquanto veritiere... Rispondi
1 commenti

SAMY9915

  2 mesi fa
che devo dire.. chi vivrà, vedrà... Rispondi
1 commenti

macheroba

  2 mesi fa
inquietante veramente ma visto come vanno le cose non so che potrà restare da visitare...concludiamo con il solito "speriamo"? Rispondi
2 commenti

gra.drag

  2 mesi fa
Uno scenario non così irrealistico visti i grandi e continui progressi in ambito scientifico e tecnologico. Il pensiero di una Terra considerata in futuro solo come luogo turistico mi inquieta e fa nascere immediatamente in me l'idea di un pianeta che sarà inospitale, inabitabile, devastato dalle conseguenze del cambiamento climatico o da qualche conflitto di natura apocalittica, visitabile solo perchè testimonianza di una civiltà che fu, rivolta all'autodistruziine piuttosto che a preservare quel grande e inestimabile patrimonio generosamente offerto da questo pianeta. Penso, inoltre, a quanto non siano state così visionarie certe opere letterarie e alcuni autori che hanno guardato talmente lontano, attraverso la lente della loro ispirazione, da essere stati quasi dei veggenti. Buon pomeriggio :) Rispondi
1 commenti

BuonPro

  2 mesi fa
Questo tipo di previsioni/visioni mi risultano sempre inquietanti!! Il mio unico augurio è che, qui o in altri pianeti, la qualità della vita degli esseri viventi sia buona quanto quella dell'ambiente che li circonda, perchè al momento il bilancio è drammatico. Dunque chissà...chi vivrà, vedrà. Buon pomeriggio! Rispondi
1 commenti

ziamago

  2 mesi fa
... Per fortuna non ci sarò più per vedere, mi viene brivido di terrore solo a pensare. A miei figli piacerebbe, sempre lo dicono per ciò, quando è ora(Ahahahah) me ne andrò in tutta tranquillità Ahaha!
Io temo che davvero sarà così, visto come stiamo combinando sulla terra.
Ciaooo
Rispondi
3 commenti
Copiato negli appunti

Alcune cose prima di iniziare

Per creare dei contenuti nella community

Verifica la tua mail/ re-invia
Un'occhiata in giro

OK
Annulla
L'opzione per effettuare il log-in tramite Facebook è stata disabilitata. Chiediamo gentilmente di inserire la propria e-mail con la quale si è registrati su Facebook al fine di ricevere nella casella di posta della suddetta un link per impostare la propria password di Toluna.
Inserisci un/a Email valido/a
Annulla
Attendi un attimo...
Quando carichi una foto, il nostro sito diventa migliore.
Carica