Share Voto rapido

Poll link

500 px
350 px
250 px
Anteprima

Anteprima del widget:

Larghezza - pixel Peso - pixel

Chiudi l'anteprima
! Stai utilizzando un browser non supportato La versione del tuo browser non è ottimizzata per Toluna, ti raccomandiamo di installare l'ultima versione Aggiornamento
Le nostre Politiche sulla Privacy regolano la tua membership nel nostro Panel di Influencers, le quali possono essere consultate cliccando qui. Il nostro sito internet utilizza cookies. Come nel mondo offline, i cookie rendono tutto migliore! Per conoscere di più riguardo i cookie che utilizziamo, visita le nostre Politiche sui Cookie.

bimboInsonne

  1 mese/i fa

"La biblioteca umana"

In Danimarca ci sono biblioteche dove puoi prendere in prestito una persona, invece di un libro, ed ascoltare la storia della sua vita per 30 minuti.

L’obiettivo è vincere il pregiudizio.

Ogni persona ha un titolo - ′′disoccupato ", ′′ rifugiato ", ′′ bipolare ", ecc. - ed ascoltando la loro storia ci rendiamo conto di quanto non si debba "giudicare un libro dalla copertina".

Questo progetto innovativo e brillante è attivo in oltre 50 paesi e si chiama: "La biblioteca umana"
Rispondi
Commenta

Morgan765

  1 mese/i fa
Da noi c'è, si chiama Human Library Toscana e organizza svariati incontri, in tutta la Toscana e anche fuori mi pare, però nulla di fisso, voglio dire, non so in Danimarca ma da noi sono incontri in varie biblioteche che durano una giornata. E per essere volontari, per parlare della propria vita insomma, occorre fare un percorso di formazione ed essere giudicati idonei ;)) Rispondi
0 commenti

provaciancorasam

  1 mese/i fa
Interessante, sicuramente da esportare anche in Italia. buon pomeriggio Rispondi
0 commenti

rossy__90

  1 mese/i fa
Ritrovare l'umanità che stiamo perdendo Rispondi
0 commenti

jennyeffe

  1 mese/i fa
interessante Rispondi
0 commenti

ziamago

  1 mese/i fa
Curiosa la cosa... Rispondi
0 commenti

achilledirocco

  1 mese/i fa
Ma è gratuito? Rispondi
0 commenti

M5301865m53

  1 mese/i fa
Molto bello dovrebbe essere obbligatorio nelle scuole; dopo purtroppo ad usufruirne di solito è chi già abituato all'ascolto e quindi con un'apertura mentale. Rispondi
0 commenti

Claire_Redfield

  1 mese/i fa
Lo fanno anche a scuola contro il bullismo,e credo che con adulti preparati a raccontarsi sia più semplice. Rispondi
0 commenti

BuonPro

  1 mese/i fa
Sarebbe bellissimo se organizzassero un'iniziativa del genere qui dalle mie parti...ci andrei ogni settimana!! Poter conoscere la visione che ogni persona ha della sua vita è fonte di estrema ricchezza per me. Ed è una cosa così rara...mi sembra che oggi la maggior parte della gente tenda sopratutto a racconti e commenti relativi a terze persone o comunque a vissuti "esterni". Bello bello :) Buona giornata! Rispondi
0 commenti

nevathrad

  1 mese/i fa
Potrebbe essere interessante, ma p un'arma a doppio taglio. Non tutti sono capaci di parlare in pubblico e, per di più, a sconosciuti... e, se non si è capaci di destare l'attenzione altrui, la cosa fallisce miseramente.
Con in più un calo di autostima dell'oratore che sente di aver fallito l'obbiettivo, soprattutto se ha già problemi psicologici.
Rispondi
1 commenti
Copiato negli appunti

Alcune cose prima di iniziare

Per creare dei contenuti nella community

Verifica la tua mail/ re-invia
Un'occhiata in giro

OK
Annulla
L'opzione per effettuare il log-in tramite Facebook è stata disabilitata. Chiediamo gentilmente di inserire la propria e-mail con la quale si è registrati su Facebook al fine di ricevere nella casella di posta della suddetta un link per impostare la propria password di Toluna.
Inserisci un/a Email valido/a
Annulla
Attendi un attimo...
Quando carichi una foto, il nostro sito diventa migliore.
Carica