Share Voto rapido

Poll link

500 px
350 px
250 px
Anteprima

Anteprima del widget:

Larghezza - pixel Peso - pixel

Chiudi l'anteprima
! Stai utilizzando un browser non supportato La versione del tuo browser non è ottimizzata per Toluna, ti raccomandiamo di installare l'ultima versione Aggiornamento
Le nostre Politiche sulla Privacy regolano la tua membership nel nostro Panel di Influencers, le quali possono essere consultate cliccando qui. Il nostro sito internet utilizza cookies. Come nel mondo offline, i cookie rendono tutto migliore! Per conoscere di più riguardo i cookie che utilizziamo, visita le nostre Politiche sui Cookie.

Info-grafici Clicca per visualizzare altro
38% 1517 voti
62% 2511 voti
4028 persone hanno votato
716 voti

18%
Sì, ma con condizioni 1649 voti

Sì, ma con condizioni
41%
No 1208 voti

No
30%
Non so 397 voti

Non so
10%
Altro - lascia un commento qui sotto 58 voti

Altro - lascia un commento qui sotto
1%
Copiato negli appunti
Z-Orso114

Z-Orso114

  Serve il "salari minimo orario" come nel resto di Europa. Serve eliminare TUTTI gli pseudo contratti di precarizzazione. Serve assumere migliaia di controllori del lavoro per stroncare il lavoro nero, magari mandando in GALERA responsabili... serve lavoro vero con investimenti e aziende di STATO per opere utili (non i ponti sugli stretti) e ormai indispensabili e per il passaggio ad una economia sostenibile e pulita di grande rilancio turistico e agricolo sano...ecc.
stellinavagabonda

stellinavagabonda

  Il lavoro è ciò che la stragrande maggioranza vuole. Il reddito minimo garantito è un aiuto che, a mio parere, dovrebbe essere versato a tutti quelli che hanno perso il lavoro e magari hanno anche una famiglia sulle spalle. Ma l'aiuto principale è il reinserimento nel lavoro, che inizino con le grandi opere già stanziate e finanziate.
M3341976g33

M3341976g33

  Ritengo che non debba esserci un reddito minimo garantito, ma dovrebbe essere favorito l'inserimento nel mondo del lavoro e la creazione di posti per tutte le fasce di età. Non mi serve che qualcuno mi dia soldi, ma un lavoro.
Theshaman

Theshaman

  Ci vorrebbe un reddito minimo universale garantito per tutti. Si continua a facilitare i giovanissimi dimenticandosi di quanti adulti sono rimasti fuori dal mercato del lavoro loro malgrado.
ddd73x

ddd73x

  dovrebbe esserci anche e soprattutto per gli over 25, oltre che per gli under...
M4985101l49

M4985101l49

  reddito di base universale per poter vivere dignitosamente, se uno prende il reddito e lavora in nero lo castighi punto.
lorenzetto.laura

lorenzetto.laura

  Anche se sarà impossibile , una sovvenzione statale per chi è senza lavoro con aiuto concreto per trovare un altro posto di lavoro
Nonsochenomemettere

Nonsochenomemettere

  Meglio lo stipendio minimo garantito così si elimina in parte il redditi di citt. inutile e dannoso in molte zone e si riduce pure il nero..
R8093582u80

R8093582u80

  in una nazione dove ci sono le strade da costruire, il ponte sullo stretto, ospedali con carenza di personale, ecc. ci sono ampie possibilità di creare occupazione per tutti. Purtroppo manca la volontà di gestire bene le risorse. QUINDI NIENTE SUSSIDI, MA OCCUPAZIONE PER TUTTI.
C5818667n58

C5818667n58

  Meglio un lavoro invece dei sussidi; un sussidio appena dopo 25 anni è troppo presto! Dopo 55-60 anni si va sulla luna per avere sussidi o pensioni visto che le casse dello Stato sono in deficit? Le fasce deboli o le famiglie con figli come faranno? Se non si lavorerà come si farà, come diventerà la situazione?

Alcune cose prima di iniziare

Per creare dei contenuti nella community

Verifica la tua mail/ re-invia
Un'occhiata in giro

OK
Annulla
L'opzione per effettuare il log-in tramite Facebook è stata disabilitata. Chiediamo gentilmente di inserire la propria e-mail con la quale si è registrati su Facebook al fine di ricevere nella casella di posta della suddetta un link per impostare la propria password di Toluna.
Inserisci un/a Email valido/a
Annulla
Attendi un attimo...
Quando carichi una foto, il nostro sito diventa migliore.
Carica