Share Voto rapido

Poll link

500 px
350 px
250 px
Anteprima

Anteprima del widget:

Larghezza - pixel Peso - pixel

Chiudi l'anteprima
! Stai utilizzando un browser non supportato La versione del tuo browser non è ottimizzata per Toluna, ti raccomandiamo di installare l'ultima versione Aggiornamento
Le nostre Politiche sulla Privacy regolano la tua membership nel nostro Panel di Influencers, le quali possono essere consultate cliccando qui. Il nostro sito internet utilizza cookies. Come nel mondo offline, i cookie rendono tutto migliore! Per conoscere di più riguardo i cookie che utilizziamo, visita le nostre Politiche sui Cookie.

Info-grafici Clicca per visualizzare altro
34% 2346 voti
66% 4521 voti
6867 persone hanno votato
Sì, penso che l'idea che ha sia grandiosa. C'è... 3423 voti

Sì, penso che l'idea che ha sia grandiosa. C'è un modo etico di allevare gli animali da allevamento
50%
Sì, penso che l'idea che ha sia grandiosa. C'è un modo etico di allevare gli animali da allevamento
No, penso che si stia comportando da ipocrita 1185 voti

No, penso che si stia comportando da ipocrita
17%
Non credo che l'allevamento di polli possa essere gestito in... 913 voti

Non credo che l'allevamento di polli possa essere gestito in modo etico
13%
Non credo che l'allevamento di polli possa essere gestito in modo etico
Non lo so 1256 voti

Non lo so
18%
Altro 90 voti

Altro
2%
Copiato negli appunti
renedrive

renedrive

  Chiedo scusa per la ripetizione, non appariva nulla alla conferma e quindi ho tentato più volte. Ops!!
renedrive

renedrive

  Si ripropone in questo sondaggio l'eterna, e sempre attuale, ignoranza della differenza tra vegetariani e vegani. Sapendo che i vegetariani si cibano di prodotti derivati da animali quali uova, latte, miele ed altro la questione in oggetto non esiste nemmeno. Se tuttavia il tizio citato fosse vegano, e non vegetariano, allora la questione si porrebbe, perché questi non accettano di cibarsi di nessun prodotto derivato da animali nemmeno prodotti secondari. Il sondaggio quindi è di difficile risposta vista l'imprecisione, e visto che per un vegetariano è del tutto lecito ed etico l'allevamento di animali. In più noto dai precedenti commenti che sembrerebbe il macello l'unica morte considerata per animali da allevamento, ignorando o dimenticando che esiste anche la morte per vecchiaia o a causa di predatori e che queste sono del tutto etiche visto che parte dei normali processi naturali. Come sempre è stato e sarà regna la confusione, se non proprio l'ignoranza, sul tema vegetariani e vegani.
renedrive

renedrive

  Si ripropone in questo sondaggio l'eterna, e sempre attuale, ignoranza della differenza tra vegetariani e vegani. Sapendo che i vegetariani si cibano di prodotti derivati da animali quali uova, latte, miele ed altro la questione in oggetto non esiste nemmeno. Se tuttavia il tizio citato fosse vegano, e non vegetariano, allora la questione si porrebbe, perché questi non accettano di cibarsi di nessun prodotto derivato da animali nemmeno prodotti secondari. Il sondaggio quindi è di difficile risposta vista l'imprecisione, e visto che per un vegetariano è del tutto lecito ed etico l'allevamento di animali. In più noto dai precedenti commenti che sembrerebbe il macello l'unica morte considerata per animali da allevamento, ignorando o dimenticando che esiste anche la morte per vecchiaia o a causa di predatori e che queste sono del tutto etiche visto che parte dei normali processi naturali. Come sempre è stato e sarà regna la confusione, se non proprio l'ignoranza, sul tema vegetariani e vegani.
renedrive

renedrive

  Si ripropone in questo sondaggio l'eterna, e sempre attuale, ignoranza della differenza tra vegetariani e vegani. Sapendo che i vegetariani si cibano di prodotti derivati da animali quali uova, latte, miele ed altro la questione in oggetto non esiste nemmeno. Se tuttavia il tizio citato fosse vegano, e non vegetariano, allora la questione si porrebbe, perché questi non accettano di cibarsi di nessun prodotto derivato da animali nemmeno prodotti secondari. Il sondaggio quindi è di difficile risposta vista l'imprecisione, e visto che per un vegetariano è del tutto lecito ed etico l'allevamento di animali. In più noto dai precedenti commenti che sembrerebbe il macello l'unica morte considerata per animali da allevamento, ignorando o dimenticando che esiste anche la morte per vecchiaia o a causa di predatori e che queste sono del tutto etiche visto che parte dei normali processi naturali. Come sempre è stato e sarà regna la confusione, se non proprio l'ignoranza, sul tema vegetariani e vegani.
renedrive

renedrive

  Si ripropone in questo sondaggio l'eterna, e sempre attuale, ignoranza della differenza tra vegetariani e vegani. Sapendo che i vegetariani si cibano di prodotti derivati da animali quali uova, latte, miele ed altro la questione in oggetto non esiste nemmeno. Se tuttavia il tizio citato fosse vegano, e non vegetariano, allora la questione si porrebbe, perché questi non accettano di cibarsi di nessun prodotto derivato da animali nemmeno prodotti secondari. Il sondaggio quindi è di difficile risposta vista l'imprecisione, e visto che per un vegetariano è del tutto lecito ed etico l'allevamento di animali. In più noto dai precedenti commenti che sembrerebbe il macello l'unica morte considerata per animali da allevamento, ignorando o dimenticando che esiste anche la morte per vecchiaia o a causa di predatori e che queste sono del tutto etiche visto che parte dei normali processi naturali. Come sempre è stato e sarà regna la confusione, se non proprio l'ignoranza, sul tema vegetariani e vegani.
renedrive

renedrive

  Immagino che l'opinione sia stata scritta senza tenere conto, o non conoscendo, la differenza tra la dieta vegetariana e quella vegana. Se veramente il tizio citato è vegetariano, e non vegano, non è presente nessun problema etico, non ci sarebbe nemmeno da parlarne, visto che i vegetariani si cibano di prodotti derivati da animali , come latte, miele, uova e altri. Se invece il tizio fosse un vegano allora non avrebbe senso l'allevamento visto che i vegani evitano qualsiasi prodotto di origine animale. Quindi dall'opinione non si capisce bene quale sia il vero argomento. In più dai precedenti commenti sembra che nessuno prenda in considerazione la morte per vecchiaia o a causa di predatori visto che si parla solo di macello. Sulla cultura vegetariane e vegana c'è sempre stata e resta un sacco di confusione ed ignoranza purtroppo.
Andrix89

Andrix89

  evidentemente saranno stati ispirati dal celebre detto latino: "se non puoi batterli, unisciti a loro".
ciao3sisto

ciao3sisto

  vegetariani che allevano polli va bene....ma per farne cosa? se è per venderli per macellarli mi sembra un controsenso, se è solo per produrre e mangiare le uova non mi ricordo le precise differenze tra vegetariani vegani ecc scusate l'ignoranza....se poi si tratta di mettere al corrente il mondo che stanno allevando polli in maniera etica mi risulta che le fattorie lo fanno da sempre! Mah! business ed etica li vedo poco assortiti tra loro.
MariaLaura22

MariaLaura22

  C'è un modo etico per allevare bestiame e dovrebbe essere adottato sempre, ma se l'animale alla fine viene macellato...
KTG12

KTG12

  Se prevede anche la macellazione non ha senso da parte di un vegetariano... Andrebbe contro con i principi etici che lo contraddistinguono..!!

2   Chi ti segue

Alcune cose prima di iniziare

Per creare dei contenuti nella community

Verifica la tua mail/ re-invia
Un'occhiata in giro

OK
Annulla
L'opzione per effettuare il log-in tramite Facebook è stata disabilitata. Chiediamo gentilmente di inserire la propria e-mail con la quale si è registrati su Facebook al fine di ricevere nella casella di posta della suddetta un link per impostare la propria password di Toluna.
Inserisci un/a Email valido/a
Annulla
Attendi un attimo...
Quando carichi una foto, il nostro sito diventa migliore.
Carica